Cerca nel blog

mercoledì 27 marzo 2013

venerdì 22 marzo 2013

Tre!

Ehi tu!
Ma lo sai che hai già tre anni?!?
E sembra ieri... Ieri che sei nato, ieri che hai detto la tua prima parola (aka=acqua), ieri che ti sei tirato in piedi da solo, ieri che hai iniziato a camminare, ieri che sei caduto per la prima volta e avevi un bernoccolo che faceva provincia, ieri che è nato il primo dentino, ieri che ti abbiamo tagliato per la prima volta i riccioloni che avevi, ieri che hai mangiato per la prima volta da solo... e io ho dovuto buttare via la cucina!
Oggi mi hai detto che sei grande e sei anche piccolo. Non sai quanto sia vero, amore mio! Sei grande e lo vedo da tutti i tuoi progressi e dalle tue nuove autonomie... Dal fatto che oggi tu mi abbia addirittura detto "Con te festeggio domani!", sapendo che non ci saremmo visti per tutto il giorno perché "mamma lavora!"...
Ma sei anche piccolo e tanti momenti e piccole richieste me lo ricordano perché non è giusto pretendere troppo!
E insomma siamo arrivati a tre.
Che poi è un numero importante per la nostra famiglia: il nonno, che è poi il tuo migliore amico, lo ha come suo numero fortunato e mamma e papà si sono sposati il 3/3/03!
Tre sono gli agnellini (tutti diversi, oltretutto!) che hai scelto per comporre una famigliola ovina e tre le tue macchine da rally preferite che non ti stanchi mai di far gareggiare. Tre i tuoi peluche preferiti e tre le piste che costruisci sistematicamente in soggiorno ed in modo tale da non muoversi più! Tre le uova di Pasqua già ricevute e tre i kinder che ti sei imboscato!  Tre i baci che ci diamo ogni mattina e tre le strofinate di naso quando imitiamo i bacini degli eschimesi!
Tre anni sono un'età importante. Ieri mi hai detto: "Adesso che ho tre anni io vado a c-cuola!".
Eh sì. Speriamo proprio che sia così, piccolo mio! Che l'asilo ti prenda perché hai bisogno di stare con i bimbi dell tua età e non solo nell'orto dei nonni o nel laboratorio del nonno o nel pollaio o nel giardino con i cugini!
Perché anche questo vuol dire crescere!
Un bacio grande, la tua mamma.

Firmato Marix mamma auguratrice!


mercoledì 20 marzo 2013

Della serie...

Poiché lavorare dove lavoro è inaspettatamente comico, posto un nuovo aneddoto "Della serie...", relativo ai nostri benamati clienti che, chi in modo più fantasioso chi altro in modo più convenzionale, ce danno da campà... come si suol dire!
Una premessa è doverosa.

martedì 19 marzo 2013

Brainstorming!

A volte lavorare nello studio legale dove lavoro è divertente.
Oggi, per esempio, io e The Brother Boss abbiamo lavorato in tandem.
Tutti impegnati a redigere un atto a quattro mani per una separazione giudiziale che... bhè, che quella tra Veronica e Silvio era niente. Quanto a conflittualità. Quanto a soldi... è un altro discorso!

venerdì 15 marzo 2013

Animali domestici.

Soprassedendo sul fatto che nessuno si sia degnato di scrivere un post per l'indetto contest.... Il che, sappiatelo, mi ha molto deluso....
....
Ma è per il regalo? Perché non so ancora che cosa vi rifilerò di che cosa omaggerò il vincitore?

giovedì 14 marzo 2013

...

No vabbè, dai!
...
Non tutti insieme!!!

Contest-iamo?

Ma sì, dai!
Contest-iamo pure noi!!!
Che oggi, cari miei, è un anno giusto giusto che il blog esiste... Oddio, esiste. Esiste è anche una parola grossa. Ma di fatto c'è! Insomma, lo si alimenta a suon di post e anche di sfiga, visti gli ultimi avvenimenti...
Insomma questo primo comple-blog va festeggiato!!!
E che è tutto un fiorire di contest nei blog dove vado a curiosare e leggermi i fatti vostri!!!

martedì 12 marzo 2013

Sfiga!


Se il buongiorno si vede dal mattino, avrei dovuto capire che ieri sarebbe stata una giornata di merda.

venerdì 8 marzo 2013

Come festeggiare adeguatamente la festa della donna...

Prima di procedere con il racconto di quello che considero, ovviamente in senso ironico, un modo adeguato per festeggiare l'8 marzo, devo fare una premessa: io odio la festa della donna.

martedì 5 marzo 2013

venerdì 1 marzo 2013

News!

Non sono morta... E' solo che non ho avuto uno stramaledetto minuto di pace per poter scrivere un post. A dire il vero ho lavorato ad un paio di bozze che però sono lì, giacenti, in cantiere... Uno sull'open day dell'asilo del pargolo. Uno su non mi ricordo neanche più cosa.